[Ninux-Calabria] traffic shaping

Giuseppe De Marco demarcog83 a gmail.com
Lun 12 Maggio 2014 22:23:30 UTC


2014-05-13 0:12 GMT+02:00 Vincenzo Pirrone <linuspax a gmail.com>:
> Il 11/05/2014 21:45, Giuseppe De Marco ha scritto:
>>
>> di questo non ne sono cmq certissimo ma DI CERTO che n s lo
>> scheduler che la nostra linea  asincrona e con quali parametri ! :)
>>
>> ad ogni modo su "A Practical Guide to Linux Traffic Control", dice che:
>>
>>  A variety of methods exist to classify flows. You can use tc to
>> classify traffic, but it suffers from being entirely stateless
>  maledettamente vero
>
>>
>>> Quindi per come ho fatto fin'ora limito solo il traffico in upload
>>> giusto? (ho fatto dei test che me lo confermano), volendo sistemare
>>> meglio i rate dovrei fare:
>>>
>>> tc qdisc add dev pppoe-wan root handle 1: htb default 1
>>> tc class add dev pppoe-wan parent 1: classid 1:1  htb rate 411kbit
>>> tc class add dev pppoe-wan parent 1:1 classid 1:2 htb rate 51kbit
>>> iptables -t mangle -A POSTROUTING -o pppoe-wan ! -s 10.87.20.0/24 -j
>>> CLASSIFY --set-class 1:2
>>>
>>> Per limitare il download devo per forza inserire un qdisc sulla vlan di
>>> olsr, correggimi se sbaglio, si pu fare una roba del genere
>> non ci conviene coinvolgere l'eth di Ninux, il QoS meglio tenerlo
>> sull'uscita internet (pppoe-wan) cos non ti precludi la lan veloce.
>
> Ho tenuto conto di questo infatti limito soltando il flusso wan->ninux
>
> "Linux Advanced Routing & Traffic Control HOWTO" mi da conferma di
> quello che ho fatto:

rallentando da un verso non possiamo che fare "aspettare" anche l'altro verso :)
ottimo script, possiamo parametrizzarlo con dei raw input sottoforma di wizard.

kmod-sched-core se lo tira come dipendenza tc pertanto ok.


Maggiori informazioni sulla lista Calabria